top of page

Baraté e Bun
Service and Packaging

Verallia è un'azienda ligure e produttrice di packaging in vetro. La sua richiesta era di proporre una nuova soluzione di packaging e sistema "vuoto a rendere" valorizzando il territorio e i suoi attori.

Con la forte crescita del mercato e-commerce nell'ambito alimentare, stanno nascendo nuove piattaforme per i prodotti made in italy di piccole e medie aziende.

Inoltre, visto l'incentivo di aumentare il consumo di frutta locale, il progetto si è concentrato sui packaging per le marmellate e i succhi delle aziende piemontesi.

Il servizio "Baraté e Bun" è stato delineato nel territorio piemontese per ragionare sul sistema logistico, sugli attori e sui mezzi di trasporto più idonei per le brevi distanze. Tuttavia questo modello può essere replicato ovunque e per diversi settori di aziende artigianali alimentari.

"Baraté e Bun" offrirebbe il servizio di trasporto e ritiro dei packaging in vetro e della loro sterilizzazione per il riuso. Il sistema di recupero delle bottiglie è stato pensato sia per gli attori B2B che per i consumatori finali (B2C).

Le bottiglie e i vasetti riportano la colorazione del vetro riciclato, valorizzandolo, mentre la loro forma e spessore garantiscono resistenza e durabilità per essere riutilizzati più volte. Sul corpo è riportata la frase "Bottiglia a rendere" per suscitare curiosità e informare l'utente del servizio.

Oltre alla comunicazione presente sui packaging, è stata proposta un'applicazione che possa essere utilizzata da tutti gli attori del sistema per la vendita, la presentazione delle aziende, l'incentivo ai consumatori di riusare le bottiglie e l'organizzazione logistica.

Infine, il trasporto delle bottiglie avviene tramite le cassette in plastica riciclata tra le aziende, e una scatola di cartone delivery per il consumatore finale che potrà ricevere dall'acquisto online oppure in negozio.

 

__

Verallia is a Ligurian company and manufacturer of glass packaging. His request was to propose a new packaging solution and "returnable" system, enhancing the territory and its actors.

With the strong growth of the e-commerce market in the food sector, new platforms are being created for the made in Italy products of small and medium-sized companies.

Furthermore, given the incentive to increase the consumption of local fruit, the project focused on packaging for jams and juices from Piedmont companies.

The "Baraté e Bun" service was outlined in the Piedmont area to think about the logistic system, the actors and the most suitable means of transport for short distances. However, this model can be replicated everywhere and for different sectors of artisan food companies.

"Baraté e Bun" would offer the service of transport and collection of glass packaging and their sterilization for reuse. The bottle recovery system has been designed for both B2B players and final consumers (B2C).

The bottles and jars show the color of the recycled glass, enhancing it, while their shape and thickness guarantee resistance and durability to be reused several times. The body bears the phrase "Returnable bottle" to arouse curiosity and inform the user of the service.

In addition to the communication present on the packaging, an application was proposed that can be used by all the players in the system for the sale, the presentation of the companies, the incentive to consumers to reuse the bottles and the logistic organization.

Finally, the bottles are transported through recycled plastic crates between the companies, and a delivery cardboard box for the final consumer who can receive from the online or in-store purchase.

bottom of page